Privacy Cliente

Privacy Policy per i clienti
(“Informativa”)
(Versione 00, maggio 2018)

1.Titolare e interessati del trattamento

R-Everse SpA (“Società”), i cui dati sono riportati nei siti internet aziendali raggiungibili a i seguenti URL https://www.r-everse.com e https://reallyzation.com/ (“Sito/i”), in conformità al Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (“GDPR”), nonché alla normativa nazionale italiana in materia di protezione dei dati personali (“Leggi Nazionali sulla Protezione dei Dati”), si impegna a proteggere i dati personali (“Dati”) dei clienti o potenziali clienti (“Clienti”) che si avvalgono della Società, anche mediante i Siti, al fine di usufruire del servizio di ricerca e selezione del personale fornito dalla Società (“Servizio”).

2.Rinvio alla disciplina contrattuale

Ai fini dell’erogazione del Servizio, la Società instaura rapporti giuridici di diversa natura con più soggetti (Candidati, Scout e Clienti), pertanto, per quanto riguarda gli aspetti contrattuali del Servizio, si rinvia ai relativi Termini e Condizioni contrattuali pubblicati sui Siti o comunque resi conoscibili al contraente.

3.Autorizzati del trattamento

I Dati dei Clienti sono trattati dal personale della Società autorizzato al trattamento e opportunamente istruito.

4.Responsabili esterni / Destinatari del trattamento

I Dati dei Clienti possono essere trattati da responsabili esterni che effettuano trattamenti in relazione agli accordi intercorsi con la Società.
I responsabili esterni appartengono alle seguenti categorie:
- fornitori di software CRM e relativa assistenza/manutenzione;
- consulenti contabili e fiscali;
- istituti di credito.
La Società fornisce informazioni specifiche in merito ai responsabili su richiesta dell’interessato.

5.Dati personali trattati

I dati trattati consistono in dati comuni, quali, ad esempio, nome e cognome del legale rappresentante o titolare del Cliente, denominazione o ragione sociale o ditta, codice fiscale, partita IVA, domicilio legale e fiscale, recapiti completi, fisici e telefonici (anche cellulare), fax, PEC ed email, CAP e, in generale, informazioni necessarie per l’esecuzione del contratto, quali, ad esempio, gli indirizzi di posta elettronica del referente del Cliente addetto all’ufficio selezione personale, le coordinate bancarie di conto corrente e/o dati comunque relativi al sistema di addebito dei pagamenti.
In ogni caso, posto che il GDPR e le Leggi Nazionali sulla Protezione dei Dati si riferiscono solo ai dati delle persone fisiche, ai fini dell’Informativa gli interessati sono esclusivamente le persone fisiche che a qualsiasi titolo prestano attività a favore dei Clienti.

6.Finalità del trattamento

1) Il trattamento dei Dati è effettuato al fine di instaurare ed eseguire rapporti contrattuali con i Clienti, nonché per adempiere obblighi di legge.
2) Gli indirizzi email dei Clienti e/o dei referenti dei Clienti, sono trattati per dar corso alle richieste dei Candidati, che caricano il proprio CV sui Siti, e per tutelare il loro legittimo interesse affinché la Società eroghi il Servizio richiesto.
3) Salvo eventuale dissenso dei Clienti della Società, il trattamento dei relativi Dati è inoltre effettuato al fine di inviare comunicazioni commerciali concernenti il Servizio già erogato in un precedente rapporto commerciale (“Opt-out”).
4) I Dati dei Clienti, possono essere altresì trattati per finalità di verifica e controllo in relazione agli obblighi derivanti dal Decreto Legislativo n.231/01 in materia di responsabilità amministrativa delle società e degli enti.

7.Base giuridica del trattamento

Il trattamento degli indirizzi email dei Clienti ovvero dei relativi referenti è effettuato per perseguire il legittimo interesse dei Candidati all’erogazione del Servizio.
Il trattamento dei Dati è necessario: per l’esecuzione di misure precontrattuali e per l’esecuzione di obbligazioni contrattuali (selezionare i CV dei Candidati rispondenti alle esigenze dei Clienti e la conseguente comunicazione ai medesimi).

8.Tempo di conservazione dei dati

I Dati dei Clienti sono conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale e sono cancellati decorsi dieci anni e sei mesi dalla cessazione dello stesso per scopi difensivi, salvo che non sia insorta una contestazione/controversia, nel qual caso i dati saranno conservati per il tempo necessario per l’esercizio del diritto di difesa e la gestione del contenzioso.
I dati trattati per le finalità di cui ai punti 2 e 3) del paragrafo 6 (Finalità del trattamento) sono conservati e trattati fino all’esercizio del diritto di Opt-out da parte dei Clienti.

9.Trasferimento dei dati all’estero

L’utilizzo di sistemi di CRM o di altri sistemi per la gestione dei CV può comportare il trasferimento dei dati verso paesi extra UE. In particolare, allo stato, alcuni di questi CRM sono erogati da soggetti società stabiliti negli Stati Uniti e dai relativi server. In questi casi la Società ha verificato che il fornitore del servizio ha aderito al Privacy Shield, pertanto, il trasferimento dei Dati è effettuato in conformità a quanto stabilito dagli articoli 44 e ss. del GDPR.

10.Diritti

I Clienti possono rivolgersi alla Società o ad eventuali responsabili esterni per esercitare i diritti previsti dalle Leggi Nazionali sulla Protezione dei Dati in quanto applicabili e dal GDPR (articoli 15 e ss.), e, in particolare, per accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica e l’aggiornamento o la cancellazione, limitazioni, come pure richiederne la portabilità, inviando una comunicazione ai recapiti della Società sopra indicati.

11.Diritto di opposizione

Con le medesime modalità sopra previste, i Clienti possono opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati personali che li riguardano, ove la relativa base giuridica sia costituita dal legittimo interesse della Società, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’articolo 21 del GDPR.

12.Reclamo

Ciascun Cliente che ritenga che il trattamento dei Dati sia in violazione del GDPR, conformemente a quanto stabilito dall’articolo 77 del GDPR, può presentare reclamo a un’autorità di controllo in cui il Candidato risiede abitualmente o lavora ovvero ad un’autorità di controllo ove si è verificata la presunta violazione dei dati.

13.Aggiornamenti e revisioni

La Società si riserva il diritto di modificare e/o aggiornare l’Informativa, tenuto anche conto delle eventuali e successive integrazioni e/o modifiche della disciplina nazionale e/o dell’Unione Europea in materia di protezione dei dati personali o per effetto di eventuali ulteriori finalità del trattamento dei dati. Per questa ragione l’Informativa è pubblicata con il numero identificativo progressivo e il mese di pubblicazione, a partire dalla versione di maggio 2018, che reca il numero “00”. Le nuove versioni dell’Informativa sostituiranno le precedenti e saranno valide, efficaci ed applicate dalla data di pubblicazione sul Sito.